Scrigno del Cuore a metà prezzo

Raddoppiati clienti e venditori

Gianluca Pacini, l’uomo che con Scrigno del Cuore, “il famoso cofano con i 53 cuoricini intagliati che possono essere asportati e conservati in memoria della persona scomparsa”, ha rivoluzionato la cerimonia dell’ultimo addio, continua a presentare alle imprese nuove idee da proporre alle famiglie. Ricordiamo la sua ultima creazione, lanciata a Tanexpo 2014: lo Scrigno del Cuore in una versione che prevede all’interno di ogni cuoricino anche una piccola croce, simbolo della tradizione cristiana, per una clientela più sensibile alla dimensione spirituale e più vicina ai valori della nostra religione. Le croci sono staccabili e sono dotate di un foro per poterle utilizzare, una volta finita la cerimonia, come un ciondolo e per portare così sempre con sé il ricordo del proprio caro.
Già in passato abbiamo ricordato come Pacini, accogliendo le istanze di un mercato che risente fortemente dell’attuale crisi economica, abbia rivisto in modo determinante il costo del proprio prodotto grazie a mirati investimenti in tecnologie. Il nuovo prezzo, proposto a Bologna, ha dato grande impulso alla diffusione di Scrigno del Cuore e si è rivelato importante per rinnovare e per potenziare la rete commerciale, assicurando così una diffusione capillare del prodotto.
“È il momento di consolidare le relazioni con i numerosi clienti che prediligono il rapporto diretto perché ora Scrigno del Cuore, attraverso una rete commerciale in continua espansione, andrà direttamente nelle imprese a presentare l’esclusività del proprio marchio. Molti venditori, spinti dal continuo interesse delle famiglie e degli operatori, vogliano collaborare con noi. Così sto organizzando la prima rete di veri professionisti dell’innovazione nella funeraria, settore che come nessun altro ha bisogno di nuovi prodotti e di nuovi stimoli. Colgo l’occasione per invitare i migliori ad entrare a far parte del nostro team per condividere soddisfazioni, successo e orgoglio di proporre alle Onoranze Funebri cofani ed urne interamente prodotti in Italia, una rarità al giorno d’oggi. Chi volesse avanzare la propria candidatura può contattarmi direttamente telefonando al numero 337 661634 o inviando una email all’indirizzo info@scrignodelcuore.com”.
Avete fatto del “made in Italy” la vostra bandiera.
“Siamo orgogliosi di poter garantire che i nostri cofani funebri e le nostre urne sono pensati, progettati e costruiti interamente nel nostro stabilimento. Un pregio italiano che attestiamo mediante un certificato di garanzia con un ologramma e un numero di serie che ne assicurano l’autenticità. La nostra azienda si fonda su valori centrali del Made in Italy: l’esperienza del nostro staff e delle nostre lavorazioni ha origine dalla più profonda tradizione del nostro Paese. Sempre più imprese scelgono Scrigno del Cuore e la squadra di venditori cresce parallelamente alla fama dei nostri prodotti: aumentano le richieste di chi vuole entrare a far parte del nostro team facendosi portavoce di oggetti di eccellenza, frutto di una sapienza artigianale che fonde un’altissima qualità a prezzi eccezionali”.
Quindi professionisti preparati pronti ad incontrare gli impresari direttamente nelle loro sedi. E per quanto riguarda la vendita on-line?
 “La possibilità di acquistare i prodotti via internet tramite il sito www.scrignodelcuore.comè uno dei nostri punti di forza e rimane ovviamente sempre attiva. Vogliamo però essere vicini agli impresari che prediligono il contatto umano”.
Uno Scrigno del Cuore che raggiunge sempre più il “cuore” dei clienti e delle famiglie: un gioco di parole quanto mai veritiero per una azienda che, davvero, “mette il cuore” nel proprio lavoro!
 
Raffaella Segantin


Bergamo - Cedesi Forno Crematorio per Animali

Biemme Special Cars

Abbattitore Salme - Coccato e Mezzetti

Car Fibreglass

Rotastyle - L'arte del prezioso ricordo

STUDIO 3A - Risarcimento Assicurato SRL

GIESSE

Infortunistica Tossani

Alfero Merletti - Studio Legale

Scrigno del Cuore

Tanexpo