Rotastyle

Visite guidate al cimitero di Cremona


Nell’ottica della valorizzazione del patrimonio artistico cimiteriale, anche il Comune di Cremona ha avviato una serie di iniziative per far conoscere agli amanti dell’arte i monumenti di cui è ricco il cimitero cittadino. È stato così affidato all’associazione Culturale CrArT il compito di organizzare delle visite guidate alla scoperta dei tesori del camposanto comunale.

L’associazione CrArT si occupa da diversi anni di promuovere il cimitero monumentale di Cremona in vari modi. Nel 2011 ha dato alle stampe una breve guida, corredata di cartina, dove sono segnalate le diverse tipologie di percorsi da seguire negli spazi del luogo sacro. Gli itinerari di scoperta sono suddivisi a seconda dello specifico interesse: il ricordo dei caduti in guerra, le cappelle gentilizie, l'esto degli scultori e i personaggi cremonesi...

Sabato 25 gennaio, alle 14.30, è stata programmata una visita guidata che si focalizzerà in particolare sulle Cappelle Gentilizie, le cappelle riservate alle famiglie più abbienti della città. Si partirà dal progetto di Luigi Voghera per passare a quello di Vincenzo Marchetti fino alle modifiche di fine Ottocento ad opera di Davide Bergamaschi. Si scoprirà come, a partire dall’idea di Marchetti, questo luogo sacro si è trasformato in un magnifico apparato scenografico dove celebrare le glorie cremonesi. Architetti, scultori, mosaicisti hanno decorato le cappelle seguendo uno stile fortemente eclettico: neoclassicismo e neorinascimento si alternano a revival gotici e approfondimenti realistici, il tutto arricchito da raffinatezze squisitamente liberty. Le cappelle gentilizie, documentazione di uno status sociale, permetteranno di approfondire le relazioni tra committenti e artisti, le gerarchie di valori dell’epoca storica nonché la percezione della morte e della memoria.

Una lodevole iniziativa per portare a conoscenza della collettività un importante patrimonio comune e al contempo stimolare la conservazione di questi luoghi del ricordo che, per le mutate abitudini e una diversa mentalità, tendono ad essere sempre meno frequentati.

Per informazioni:

Associazione Culturale CrArT – Cremona Arte e Turismo
Via A.Monti 19, 26100 Cremona
www.crart.it - info@crart.it
tel +39 338 8071208





Biemme Special Cars

Abbattitore Salme - Coccato e Mezzetti

GEM MATTHEUS - Creamazinoe animale

Rotastyle - L'arte del prezioso ricordo

STUDIO 3A - Risarcimento Assicurato SRL

TANEXPO

Infortunistica Tossani

Alfero Merletti - Studio Legale

Scrigno del Cuore