gli eventi collaterali di TANEXPO 2004

I più raffinati accessori per una collana di prestigio

Avete già trovato nell'editoriale del nostro Direttore parecchi riferimenti agli eventi collaterali di TANEXPO 2004, il cui programma definitivo è riportato in queste pagine. Anche quest'anno riteniamo di aver predisposto una cornice adeguata, per tipologia di eventi, per qualità, per interesse, alle perle di TANEXPO, gli Espositori, che come sempre saranno, con i loro prodotti, i veri protagonisti di Modena.
Particolarmente significativa appare la mostra "MARMO & DESIGN: L'USO DEL MARMO NEI LUOGHI CIMITERIALI" che, supportata dal "LABORATORIO DEL MARMO", apre finalmente una ampia finestra su un mondo, quello dei marmisti, finora numericamente poco rappresentato a TANEXPO. E lo fa in un momento storico in cui, con l'introduzione delle nuove normative regionali, si aprono per le nostre Aziende interessanti scenari e grandi opportunità nel campo cimiteriale. Vi presenteremo in dettaglio la Mostra sul prossimo numero di OLTRE MAGAZINE, ma possiamo fin d'ora anticiparvi che, grazie ai quattro designer - Claudio Palmi Caramel, Paolo D'Arrigo, Francesco Lucchese e Paolo Pedrizzetti – ed agli sponsor tecnici – il CONSORZIO PROMEX, L'ISTITUTO DEL MARMO di Carrara, BIONDAN, DALLE NOGARE, I.G.F., PILLA, PORFIDO F.LLI PEDRETTI, TECMAG, VEZZANI – saremo in grado di offrirvi non solo una esauriente vetrina di quanto offre oggi il mercato, ma anche un fertile laboratorio di idee e di proposte ed un vivace e stimolante punto di incontro fra creatività e produzione.
Due saranno gli incontri dibattito ad ampio respiro. Il primo, fortemente voluto da FEDERCOFIT, sarà incentrato sul confronto fra le Regioni in tema di legislazione funeraria. Lo abbiamo colto anche al recentissimo convegno di Milano, di cui vi daremo ampio resoconto in futuro: in attesa della Legge quadro nazionale, e poiché il Governo non ha ostato la Legge Regionale della Lombardia, moltissime Regioni italiane stanno per dare vita ad una propria Legge sulla base di quella lombarda. Modena vuole essere un momento di confronto, ma soprattutto vuole offrire una fortissima spinta alla uniformità sui testi di Legge e sui Regolamenti attuativi.
Il secondo incontro vuole analizzare le diverse esperienze europee nella evoluzione del sistema funerario e cimiteriale. Soprattutto in questo momento in cui anche l'Unione Europea sta varando una propria direttiva sulla funeraria. Delegati provenienti da Francia, Spagna, Germania, Regno Unito, Grecia, Russia, oltre naturalmente agli Italiani, discuteranno di analogie e differenze dei diversi sistemi e getteranno le basi per una possibile normativa comunitaria, anche solo di indirizzo, come pretende la storia di un futuro quanto mai prossimo.
Una piccola novità di TANEXPO 2004 sarà costituita dalla presenza, all'interno dello stand di OLTRE MAGAZINE, di un PUNTO INCONTRO, sede di diversi momenti spot di informazione e di divulgazione. Qui avremo la presentazione di alcune iniziative editoriali, la conferenza stampa dell'ASCE - ASSOCIAZIONE EUROPEA DEI CIMITERI STORICO MONUMENTALI, l'estrazione finale del Concorso "VIENI A TANEXPO E VINCI!" con in palio una fiammante Smart City Coupè. Qui, in un calendario ancora da completare, sarà possibile incontrare il mondo della produzione. Appuntamento certo, per il momento, quello con la Gem, azienda leader nella produzione di forni crematori.
A TANEXPO 2004 vivrà la sua prima uscita ufficiale il Centro Studi per la promozione e lo sviluppo della Funeraria. Ad esso si devono due volumi: uno, "VEDI COME LO AMAVA!", editato con il fondamentale contributo dell'Arcidiocesi di Milano ed incentrato su testi per la meditazione e la preghiera di fronte al mistero della morte dei propri cari; l'altro, "ALL'OMBRA DEI DOLENTI", che ci guida ad una ritualità commemorativa fra tradizione e modernità. Sempre in tema di editoria, dopo il PROGETTO CARONTE vengono presentati i primi due volumi della collana "UNA NUOVA FORMAZIONE PROFESSIONALE NELLA FUNERARIA" incentrati su due figure professionali, il cerimoniere e il tanatoprattore, che presto diventeranno di strettissima attualità.
Vi segnaliamo, infine, i due importantissimi incontri professionali: il CONVEGNO NAZIONALE di FEDERCOFIT e la riunione della COMMISSIONE FUNERARIA SEFIT.
 
Roberta Balboni

Biemme Special Cars

Abbattitore Salme - Coccato e Mezzetti

Rotastyle - L'arte del prezioso ricordo

STUDIO 3A - Risarcimento Assicurato SRL

GIESSE

Infortunistica Tossani

Alfero Merletti - Studio Legale

Scrigno del Cuore

Tanexpo