Nei cimiteri di Milano un nuovo sistema di inumazione

Mai più ruspe e fosse aperte durante le sepolture

Da poco meno di un anno presso il Cimitero di Bruzzano a Milano è in funzione un nuovo sistema di inumazione che, grazie al supporto di una apparecchiatura meccanica, ha permesso di modificare la tecnica di interramento e di ridurre l'impatto traumatico sui dolenti rappresentato dalla presenza di ruspe e di trincee aperte.

"Uno dei momenti più duri della vita di ognuno di noi - spiega l'assessore ai Servizi Funebri e Cimiteriali Giulio Gallera - è dover assistere alla sepoltura di un proprio caro. Ciò risulta addirittura straziante se si è costretti a vedere la cassa depositata in fondo ad una lunga fossa essere allineata a molte altre già presenti, una ruspa a lato della fossa scaricare la terra sui feretri e una fila di transenne attorno allo scavo a impedire l'avvicinamento dei parenti per l'ultimo saluto, come purtroppo accadeva nei cimiteri di Milano". "Con il nuovo sistema di inumazione al Cimitero di Bruzzano - prosegue l'assessore Gallera - ho ritenuto giusto porre fine a tale cruda e penosa situazione e dare maggiore dignità all'ultimo saluto, permettendo ai milanesi di vivere il momento del distacco dai propri cari in modo meno traumatico".
Il nuovo sistema di inumazione, come potrete vedere dalle immagini che pubblichiamo, prevede varie fasi.

PREPARAZIONE DEL CAMPO. Il campo di sepoltura viene predisposto con una sequenza di casseri inumativi metallici interrati, in modo da ottenere una successione regolare ed uniforme di fosse singole artificiali e chiuse.
APERTURA DEL CASSERO E ESTRAZIONE DEI PARAPETTI. I manufatti vengono movimentati con un mezzo escavatore accessoriato ed omologato per svolgere queste particolari operazioni, mantenendo lontani dal raggio d'azione gli operatori a terra. La procedura di allestimento del campo avviene nel rispetto delle fondamentali regole di sicurezza per gli operatori. Il terreno circostante sarà rifinito manualmente ed al termine del lavoro il campo sarà privo di buche aperte e di mezzi operativi pesanti. Tutta questa fase viene compiuta in orari di bassa affluenza dei cittadini e mantenendo l'area dei lavori opportunamente isolata ed inaccessibile ai non addetti ai lavori. All'arrivo del funerale viene preparato il primo cassero della fila, aprendo i battenti, estraendo i parapetti protettivi ad una iniziale altezza di 70 centimetri ed impedendo l'accesso sui lati corti con traversini di sicurezza. Al di sopra del cassero, poggiante sui battenti aperti, viene posizionato il calaferetri ad argano manuale percorrendo una pedana rigida modulare componibile e spostabile.

TRASPORTO FERETRO. Gli operatori cimiteriali eseguono lo scaricamento del feretro dal furgone, giunto a bordo campo, utilizzando un carrello a trazione e movimentazione elettrica, che dispone di un pianale regolabile in altezza e che permette un semplice movimento per traslazione orizzontale dello stesso feretro.
Il trasporto fino al calaferetri avviene per mezzo dello stesso carrello elettrico, silenzioso ed elegante.
SISTEMAZIONE SUL CALAFERETRI E INUMAZIONE. L'ultima fase consiste nel passaggio del feretro dal carrello al calaferetri che, grazie alla possibilità di regolazione dell'altezza, avviene sempre per traslazione orizzontale. Il feretro viene assicurato con delle fibbie e successivamente inumato per discesa in perfetta verticale.

SPOSTAMENTO DEI CALAFERETRI E ULTIMO SALUTO. Al termine dell'operazione il calaferetri viene spostato sul cassero adiacente per poter effettuare la successiva inumazione, mentre il feretro di cui si è conclusa la sepoltura potrà ricevere l'ultimo saluto dei parenti, ponendo il cassero in sicurezza con l'innalzamento dei parapetti laterali ad altezza finale. A fine giornata si procede all'estrazione dei casseri che sono stati utilizzati per le inumazioni giornaliere per trasportarli in testa allo scavo e renderli nuovamente disponibili, mentre le sepolture vengono opportunamente sistemate per consentire la successiva realizzazione di giardinetti e monumenti.
 
Roberta Balboni


Biemme Special Cars

Abbattitore Salme - Coccato e Mezzetti

Rotastyle - L'arte del prezioso ricordo

STUDIO 3A - Risarcimento Assicurato SRL

GIESSE

Infortunistica Tossani

Alfero Merletti - Studio Legale

Scrigno del Cuore

Tanexpo