presentato a Tanexpo 2006

Un nuovo libro dell'Ufficio Olandese dei Fiori

I fiori ci accompagnano in qualsiasi momento della nostra vita e possono regalare colore e speranza anche in una giornata triste come quella dell'estremo saluto. Cresce, di conseguenza, l'interesse degli Operatori italiani per gli elementi vegetali.

Riproponendo anche quest'anno una presenza che nel 2004 si è concretizzata nella presentazione del volume "I fiori per l'ultimo saluto", l'Ufficio Olandese dei Fiori torna sul palcoscenico di Tanexpo con una nuova proposta editoriale, "Il giardino dell'anima", un libro fotografico realizzato a Staglieno, il cimitero monumentale di Genova.

Marc Mignon, floral designer francese, ci dimostra come i fiori possano essere usati per decorare statue e monumenti in modo più originale rispetto a quello suggerito dalla tradizione: una visione romantica, densa di forti emozioni legate alle valenze comunicative degli elementi floreali abbinate alla silenziosa presenza di sculture dall'indescrivibile bellezza. Sono immagini che inducono a vivere le decorazioni in modo più individuale e personale, slegato da concetti storici predefiniti, in armonia con lo spirito moderno dei nostri tempi. L'Autore e il fotografo Yann danno voce ad una profonda passione per i fiori. Il loro approccio merita certamente di essere visto ed imitato, poiché non è semplicemente fonte d'ispirazione originale, ma anche nuova prospettiva d'impiego, fresca e coinvolgente.

Marc Mignon e Mario Claudio Bertuccio, Maestri dell'Ufficio Olandese, saranno presenti a Modena per insegnarci a dar voce, grazie ai fiori, a sentimenti e stati d'animo che sarebbe difficile, se non impossibile, esprimere con le parole.

 
Roberta Balboni

Biemme Special Cars

Abbattitore Salme - Coccato e Mezzetti

Rotastyle - L'arte del prezioso ricordo

STUDIO 3A - Risarcimento Assicurato SRL

GIESSE

Infortunistica Tossani

Alfero Merletti - Studio Legale

Scrigno del Cuore

Tanexpo