la goccia scava la pietra

"Non si tratta del tempo e della ripetizione all'infinito di quello che appare,
ancora oggi, un miracolo; in questo caso i due fattori sono talmente accelerati
da rendere quasi irriconoscibile questo principio base della fisica".
TECNOCUT è uno dei più importanti centri di sviluppo, a livello mondiale, di sistemi di taglio a getto d'acqua, specializzata sia in sistemi ultra-high pressure (intensificatore di pressione, vero e proprio cuore del sistema di taglio) sia nella gestione dei raffinatissimi sistemi di puntamento del getto. Ha da sempre deciso di precorrere le esigenze del mercato attraverso lo sviluppo delle innovazioni tecnologiche. Nata nel 1992 dalla capacità e dalla tenacia imprenditoriale di Stefano Dal Lago e di Giuseppe Pedrini, Tecnocut è velocemente cresciuta in risorse professionali e in mezzi, come testimonia la recente apertura della nuova sede direzionale e produttiva a Calusco d'Adda (BG).
A Marmomacc 2003 abbiamo incontrato Matteo Traini, responsabile marketing, che ci ha illustrato le principali prerogative della azienda.

"TECNOCUT impiega oggi circa 56 collaboratori con un fatturato annuo di 10 milioni di euro, un trend di crescita del 35% e una quota del mercato nazionale che oscilla fra il 60 e il 70 %. Lo sviluppo TECNOCUT è in sintonia con il costante aumento delle richieste di applicazioni di questa tecnologia che, grazie alla introduzione del taglio a getto d'acqua addizionato di abrasivo, al rapido sviluppo degli intensificatori di pressione e al programma software per la sua gestione, ha compiuto passi da gigante, proponendosi oggi come un indispensabile alleato in diversi campi industriali fra i quali spicca quello del vetro. TECNOCUT dispone di una struttura aziendale solida e flessibile, in grado di consigliare le tecniche più efficaci, di progettare configurazioni impiantistiche personalizzate, di garantire assistenza tempestiva, di offrire opportunità formative per il personale che utilizzerà concretamente le macchine. TECNOCUT è socio fondatore della AIW (Associazione Italiana Waterjet) e membro della WJTA (American Waterjet Technology Association). La presenza diretta in queste due importanti associazioni costituisce una precisa garanzia di costante aggiornamento e di servizio sempre ai massimi livelli".

Puntate molto sulla ricerca e sulla innovazione.
"L'azienda destina alla ricerca un ammontare annuo pari al 6/7% dei ricavi e dispone di un ufficio tecnico di sei persone, di cui quattro impegnate a tempo pieno nello sviluppo. Inoltre, due progetti in corso, coinvolgono l'Università di Cagliari e il Politecnico di Milano. Connettendosi al nostro sito istituzionale (www.tecnocut.it) si potrà vedere come l'azienda si impegni in un aggiornamento costante per fornire indicazioni utili e qualificate sulla tecnologia e sulle applicazioni del taglio a getto d'acqua. Il sito propone anche notizie interessanti sulle evoluzioni del settore a livello mondiale, case history significative e tutto quanto concerne la realtà TECNOCUT, un universo in costante espansione. L'impegno di ricerca e di sviluppo TECNOCUT raggiunge costantemente nuovi primati: basti pensare che attualmente è l'unica ditta in Italia, e fra le pochissime al mondo, in grado di progettare e di realizzare sistemi completi di taglio a getto d'acqua".
Le vostre ultime novità?
"TECNOCUT ha voluto sottolineare l'importanza della fiera di Verona presentando qui in anteprima nuovi prodotti fra i quali spicca idra, un impianto di taglio a getto d'acqua decisamente innovativo, progettato specificatamente per fornire una soluzione universale alle più impegnative applicazioni di taglio in sagoma. Il principio è semplice, il risultato convincente: la nuova idra non può che offrire il massimo delle prestazioni".
Quali sono le caratteristiche più interessanti?
"Scoprite nel dettaglio le nostre soluzioni innovative. Per esempio, la riduzione intelligente delle masse degli assi in movimento, che migliora le dinamiche longitudinale e trasversale; l'innovativo progetto delle movimentazioni, che compensa la distribuzione dei pesi sugli assi, migliorando la libertà negli spostamenti e permettendo tagli anche tridimensionali. Il sistema risulta ancora più efficace in quanto è dotato di "Anticollision-Feeler", in grado di pilotare la testa di taglio lungo qualsiasi superficie (2D, 3D o tubolare) e di assicurare il blocco dell'impianto in caso di collisione.
Si dimostra interessante anche il sistema POWEDER-FREE, che garantisce la perfetta protezione degli assi dall'acqua e dalle polveri, grazie a carter stagni ed impermeabili. Particolarmente intuitivo e semplice risulta il software di programmazione. Inoltre abbiamo voluto unire all'incomparabile affidabilità il massimo della sicurezza, installando delle portelle elettropneumatiche inglobate nella struttura. Un impianto versatile e dalle elevate prestazioni come idra non poteva che essere accompagnato dalla nuova gamma di intensificatori di pressione TECNOCUT da 60CV, 100CV, 120CV. Il nuovo intensificatore da 60CV a tre cilindri è la sintesi perfetta di performance, efficacia e magica silenziosità. L'innovativo sistema di pompanti in linea, parallele e sincronizzate, permette elevate prestazioni e fanno del nuovo intensificatore da 60CV uno dei più potenti della sua categoria. La combinazione fra grande sviluppo di potenza e risparmio di spazio d'ingombro è stata ancora migliorata, ottimizzando la geometria della componentistica, integrando nell'intensificatore l'innovativo sistema di raffreddamento aria-olio, permettendo un notevole risparmio nei costi d'esercizio con l'eliminazione della richiesta d'acqua per il raffreddamento dell'impianto".

Il rapporto con i clienti?
"Accanto alla qualità del prodotto TECNOCUT ha sempre voluto offrire alla propria clientela un servizio unico. Anche in questo campo TECNOCUT ha saputo concepire un programma d'avanguardia. Si chiama V.I.C. (Very Important Customer plan) dedicato ai clienti TECNOCUT che sanno di avere impianti di elevata qualità e di grande affidabilità; un insieme articolato di attenzioni e di servizi esclusivi, che si attivano sin dal momento dell'acquisto".
 
Roberta Balboni

Biemme Special Cars

Abbattitore Salme - Coccato e Mezzetti

Rotastyle - L'arte del prezioso ricordo

STUDIO 3A - Risarcimento Assicurato SRL

GIESSE

Infortunistica Tossani

Alfero Merletti - Studio Legale

Scrigno del Cuore

Tanexpo