Roberta Balboni
Questo numero di OLTRE MAGAZINE è interamente dedicato a TANEXPO 2004.
La rassegna ha ampiamente superato il successo delle precedenti edizioni e i numeri che citiamo testimoniano quanto affermato: oltre 13.000 presenze con un incremento del 20% rispetto all'edizione 2002, 21.000 metri quadrati di esposizione per testare con mano le novità del settore, 200 espositori, di cui 30 provenienti dall'estero, con una gamma di prodotti tale da soddisfare le aspettative della clientela più esigente. Ad ammirare il made in Italy del settore funerario e cimiteriale molti stranieri, oltre 2.000 presenze, con una affluenza particolarmente rilevante di operatori russi e greci.
Nei tre giorni del Salone si è svolto un ricco ed intenso programma scientifico: otto incontri tra convegni, presentazioni di libri, approfondimenti sulla legislazione funeraria e momenti di confronto tra le diverse esperienze europee. Proprio l'Europa merita una attenzione particolare per l'attualità delle tematiche affrontate e per le prospettive che saprà offrire. Attenzione che è stata dedicata al convegno da una folta platea di Operatori interessati, in un mercato sempre più globale, a conoscere in maniera più approfondita ciascuna realtà nazionale. Troverete, nelle pagine interne, una ampia sintesi degli interventi svolti, dai quali si evince che l'obiettivo primario su cui sta lavorando la EFFS, la Federazione Europea dei Servizi Funerari, è incentrato sulla determinazione esatta dei concetti e delle definizioni nel campo dei servizi funerari, dei cimiteri, dei crematori.
Le riunioni tecniche in Europa sono fondamentali per il perseguimento della comune intenzione di migliorare il proprio servizio nazionale. Ma il concetto primario è che se l'Europa deve unirsi nell'elaborazione delle principali direttive di principio, lo deve fare rispettando le diversità esistenti fra le varie Nazioni e fra le Regioni che compongono le Nazioni. L'identità europea è frutto di una ineguagliabile ricchezza culturale e deve essere compatibile con la unità di attuazione normativa in tutti i comparti. Elemento chiave in questo processo è la promulgazione di una Costituzione Europea che tutti auspichiamo possa essere varata in un futuro quanto mai prossimo.
Torneremo su questi argomenti per monitorare l'iter operativo delle Istituzioni, per aggiornarvi sulle principali innovazioni tecniche e normative, per ribadire come Oltre Magazine non possa prescindere da una particolare attenzione ad una dimensione internazionale che, sempre più, le è propria.
Buona lettura a tutti!
 
Roberta Balboni

Biemme Special Cars

Abbattitore Salme - Coccato e Mezzetti

Rotastyle - L'arte del prezioso ricordo

STUDIO 3A - Risarcimento Assicurato SRL

GIESSE

Infortunistica Tossani

Alfero Merletti - Studio Legale

Scrigno del Cuore

Tanexpo