Rotastyle

Una serata diversa? Te la offre il Cimitero della Certosa di Bologna

Presentato il calendario 2019 delle inziative estive che si terranno nella suggestiva cornice del Cimitero Monumentale della Certosa di Bologna.


Come ogni anno il cimitero monumentale della Certosa diventa luogo privilegiato di molteplici iniziative culturali che caratterizzano l’estate bolognese. Sono oltre sessanta gli appuntamenti in calendario curati, come di consueto, dal Museo civico del Risorgimento. Spettacoli itineranti, performance audiovisive, rappresentazioni teatrali, laboratori e visite guidate si svolgeranno dal 23 maggio al 26 settembre, prevalentemente nelle ore serali, utilizzando la Certosa come affascinante palcoscenico.

La novità più rilevante di questa edizione è rappresentata dagli appuntamenti promossi da tre importanti realtà associative cittadine che si occupano di disabilità (AccaparlanteCDH, Istituto dei Ciechi Francesco Cavazza e Fondazione Gualandi A Favore Dei Sordi) che per la prima volta hanno lavorato in sinergia studiando quattro iniziative ad hoc che consentono ai visitatori di conoscere opere e storie del passato attraverso percorsi accessibili nei quali saranno coinvolti  tutti i sensi e, grazie ad un laboratorio teatrale, scoprire come con il proprio corpo si possa memorizzare un’intera città.

In concomitanza con l’inizio del programma estivo, è stata inaugurata la versione in lingua inglese del sito dedicato alla Certosa, realizzato con il contributo di Bologna Servizi Cimiteriali e con la collaborazione del Liceo Ginnasio “Luigi Galvani” e dell'associazione Amici della Certosa. Uno strumento che vuole rendere il più grande complesso monumentale di Bologna accessibile e fruibile ad un turismo internazionale.

Sempre sul fronte della promozione dello storico cimitero felsineo al di fuori dell’ambito locale, prosegue la collaborazione del Museo civico del Risorgimento con il Tavolo Tecnico SE.F.IT. per la valorizzazione storico-artistica dei cimiteri monumentali italiani, fra cui, insieme ai più importanti cimiteri italiani, figura Bologna Servizi Cimiteriali. Molte sono le iniziative attuate dal Tavolo Tecnico; quest’anno in occasione dell’annuale “Settimana alla scoperta dei cimiteri europei” promossa dall'ASCEAssociation of Significant Cemeteries in Europe (24 maggio al 2 giugno 2019), è stata realizzata una pubblicazione che raccoglie tutte le attività proposte da 10 cimiteri italiani (oltre alla Certosa di Bologna, il Cimitero di Trento, il Cimitero della Villetta di Parma, lo Staglieno di Genova, la Certosa di Ferrara, il tempio crematorio Socrem di Torino, il Monumentale di Milano, il Monumentale di Torino, i Cimiteri di Bolzano, il Monumentale di Mantova e il Verano di Roma).

Sempre nella strategia di promozione e comunicazione condivisa a livello nazionale, si aggiunge anche una mostra fotografica allestita fisicamente o visibile in formato digitale presso tutti i cimiteri aderenti, che presenta le immagini più rappresentative dei cimiteri stessi. A Bologna la galleria fotografica sarà visibile in formato digitale presso la Certosa sia attraverso il totem informativo collocato nella saletta adiacente all’Info Point storico artistico e sia online sul sito www.storiaememoriadibologna.it. Da oggi presso lo stesso Info Point è disponibile la connessione internet Wi-Fi che consente l'accesso libero e gratuito alla rete. “L’installazione di una rete Wi-Fi – spiega Roberto Grandi, presidente Istituzione Bologna Musei – è un ulteriore passo nel percorso di musealizzazione del Cimitero della Certosa e un contributo significativo all’offerta di servizi qualificati per rendere sempre più fruibile il patrimonio artistico e architettonico conservato in questo bene monumentale, considerato uno dei più belli e importanti in Europa”.

il caso di Bologna conferma l’incremento di un segmento di turismo culturale della memoria che ha come destinazione siti funerari monumentali intesi nell’accezione più ampia di cultural heritage, con un interessante livello di internazionalizzazione. Nel corso del 2018 sono stati 1748 gli accessi di visitatori, tra cui 126 stranieri, registrati presso l’Info Point della Certosa, provenienti da 13 diverse nazioni: Italia, Gran Bretagna, Spagna, Messico, Germania, Francia, Belgio, Stati Uniti, Austria, Russia, Giappone, Olanda, Vietnam.

A confermare la volontà di proseguire nella valorizzazione della Certosa come meta di turismo culturale è anche Simone Spataro, presidente Bologna Servizi Cimiteriali:Siamo lieti di collaborare, come ormai avviene da anni, alle iniziative del Comune di Bologna che promuovono il valore culturale della Certosa. Lo abbiamo fatto attraverso un piano di investimenti che negli ultimi cinque anni ha visto protagonista Bologna Servizi Cimiteriali, insieme alla Regione e al Comune, con interventi di 7,7 milioni di euro. Inoltre abbiamo siglato un protocollo d’intesa con l’istituzione Bologna Musei finalizzato alla valorizzazione e al restauro del Cimitero monumentale cittadino, tra cui rientrano la realizzazione delle iniziative estive e più in generale la promozione delle attività a servizio dei cittadini e dei turisti che visitano Bologna. Saremo anche presenti con un’iniziativa in Piazza Maggiore il cui obiettivo è quello di raccontare alla città il lavoro che la società ha fatto in questi anni per riqualificare la Certosa e i cimiteri bolognesi”.

Per la maggior parte degli appuntamenti del Calendario estivo è prevista la prenotazione obbligatoria. Per ogni ingresso pagante, due euro saranno devoluti per la valorizzazione della Certosa.
Per visualizzare il programma completo cliccare qui


Per informazioni:

Museo Civico del Risorgimento
Piazza Carducci 5 | 40125 Bologna
tel. + 39 051 347592
museorisorgimento@comune.bologna.it
www.museibologna.it/risorgimento
www.storiaememoriadibologna.it
  Museo Civico del Risorgimento - Certosa di Bologna

Ufficio stampa Istituzione Bologna Musei e-mail UfficioStampaBolognaMusei@comune.bologna.it
Elisa Maria Cerra – tel. +39 051 6496653 – e-mail
elisamaria.cerra@comune.bologna.it
Silvia Tonelli - tel. +39 051 6496620 – e-mail
silvia.tonelli@comune.bologna.it



Biemme Special Cars

Abbattitore Salme - Coccato e Mezzetti

GEM MATTHEUS - Creamazinoe animale

Rotastyle - L'arte del prezioso ricordo

STUDIO 3A - Risarcimento Assicurato SRL

TANEXPO

Infortunistica Tossani

Alfero Merletti - Studio Legale

Scrigno del Cuore