Il brand Icrem

Su tutto il territorio nazionale ... isole comprese!

I numeri parlano chiaro! In questa sua quarta partecipazione a Tanexpo, il franchising Icrem ha consolidato il proprio posizionamento sul mercato italiano confermando la bontà di un’idea che, partita nel 2006, si è rapidamente sviluppata nel segno della competenza e della qualità.
Silvana Napoli illustra le peculiarità del progetto “Punto Icrem”, costruito su una eccellente sintesi fra risorse umane, tecniche e commerciali.
“Non siamo un’impresa di onoranze funebri. Il nostro obiettivo è quello di fornire conoscenze e strumenti che consentano di rispondere adeguatamente alle richieste del cittadino apportando esperienza e professionalità che conferiscono alle singole attività degli affiliati un ulteriore valore aggiunto: forniamo un supporto marketing completo ed efficace, campagne pubblicitarie di forte impatto emotivo e servizi caratterizzati da una dinamica evolutiva mirata a ottenere vantaggi competitivi sulla concorrenza attraverso la fidelizzazione del cliente in vita. Il nostro sito internet www.icrem.it è un ottimo veicolo d’informazione per i privati, sempre più interessati a trovare soluzioni legali, ma semplici, inerenti la cremazione, la dispersione delle ceneri e la tutela delle volontà funebri; in special modo è un efficace strumento per l’imprenditoria funebre che vi trova risposte soddisfacenti e innovative per ampliare in chiave moderna la gamma dei servizi offerti. Il franchising consente alle onoranze funebri di attivare il Punto Icrem mantenendo il proprio nome e le proprie strategie commerciali con assoluta autonomia nell’organizzazione della struttura di vendita e nei propri piani tariffari. Il non richiedere alcuna percentuale sui servizi o sullo sviluppo economico degli affiliati è per noi non solo un punto di forza, ma una questione di etica. Non puntiamo a record o a primati di aperture, ma al raggiungimento dell’eccellenza nei servizi offerti distinguendoci per professionalità e per competenza. È un messaggio chiaro ed è stato ben compreso dagli operatori funebri italiani che, sempre più numerosi, ci hanno gratificato a Bologna con la loro visita. A tutti vogliamo esprimere il nostro pensiero riconoscente poiché esponendoci le loro problematiche continuano a fornirci spunti per creare nuovi servizi da dedicare al franchising Icrem”.
 
Martina Mandrioli


Bergamo - Cedesi Forno Crematorio per Animali

Biemme Special Cars

Abbattitore Salme - Coccato e Mezzetti

Car Fibreglass

Rotastyle - L'arte del prezioso ricordo

STUDIO 3A - Risarcimento Assicurato SRL

GIESSE

Infortunistica Tossani

Alfero Merletti - Studio Legale

Scrigno del Cuore

Tanexpo