presentato il volume "All'ombra dei dolenti"

un nuovo strumento per la crescita professionale

Edito dal CSO-CENTRO STUDI OLTRE, ha visto la luce in questi giorni un progetto editoriale presentato a TANEXPO 2004, il volume "All'ombra dei dolenti - Guida alla ritualità commemorativa fra tradizione e modernità". Le tre autrici - Ilaria Bordone, Maria Angela Gelati e Antonella Angela Nardi - hanno voluto compiere una analisi del lutto, delle sue componenti psicologico relazionali, della moderna ritualità funebre, dei suoi linguaggi e dei suoi luoghi. Una nuova e consapevole capacità di far fronte alla relazione di aiuto con il dolente e all'emergere di nuove esigenze di ritualità privata e laica, accanto a quella tradizionale e religiosa, daranno all'Operatore la possibilità di migliorare la qualità del proprio servizio, di comprendere meglio sé stesso sotto il profilo emozionale e relazionale, di offrire soluzioni adeguate in sintonia con le moderne richieste di personalizzazione dei riti funebri.

"Una direzione innovativa sta rivoluzionando i modi di concepire la cerimonia del commiato, riscoprendo nuovi valori, nuovi strumenti, un nuovo linguaggio e soprattutto una nuova sensibilità a ciò che i dolenti esprimono attraverso la comunicazione non verbale, ovvero la postura, i gesti, la mimica. Il corpo, come il rito, è un veicolo di emozioni, è il contenitore del cordoglio. Saper leggere ciò che il corpo comunica apre una nuova prospettiva di rapporto con i dolenti basata sull'empatia e sulla profondità di ascolto", ci dice Maria Angela Gelati. "Oltre che fornire strumenti sulla logica rituale, abbiamo voluto proporre una guida alla relazione d'aiuto con il dolente, partendo da una riflessione transculturale sul significato psicologico del cordoglio e della ritualità commemorativa, per giungere, nell'ultima parte, alla conoscenza di quella che è stata l'evoluzione dei luoghi della morte, fino alle ultime innovazioni, percorso necessario ad una riqualificazione dei luoghi e dei suoi tanti protagonisti, pubblici e privati".

"All'ombra dei dolenti" ha anche un proprio sito internet (www.ombradeidolenti.it) attraverso il quale sarà possibile interagire con le autrici, richiedere il volume e, grazie alla collaborazione con il CENTRO STUDI OLTRE, scaricare in tempo reale gli aggiornamenti normativi.

 
Roberta Balboni


Bergamo - Cedesi Forno Crematorio per Animali

Biemme Special Cars

Abbattitore Salme - Coccato e Mezzetti

Car Fibreglass

Rotastyle - L'arte del prezioso ricordo

STUDIO 3A - Risarcimento Assicurato SRL

GIESSE

Infortunistica Tossani

Alfero Merletti - Studio Legale

Scrigno del Cuore

Tanexpo