Clarius® by Assembla

Un partner serio ed affidabile

Un loro crocifisso è stato ripetutamente inquadrato durante le riprese televisive in occasione dei solenni funerali di stato per le vittime del recente terremoto in Abruzzo. Così come un loro leggio è stato utilizzato per la celebrazione della Santa Messa quando Papa Benedetto XVI si è recato in visita al Santuario di Loreto.
Stiamo parlando di Clarius, marchio registrato di proprietà di Assembla, azienda di Recanati specializzata nella produzione di arredamenti liturgici, di articoli religiosi e di apparecchi votivi. Di recente è presente anche nel settore funerario con la “Linea Funeris”, una collezione completa e in continua evoluzione, ricca di forme nuove tutte caratterizzate da un grande rigore formale e da finiture di pregio.
Molti ricorderanno Clarius a Tanexpo 2008, presente nello stand di GFM Imbottiture con cui ha avviato una partnership commerciale utile a raggiungere capillarmente tutte le Imprese Funebri italiane e a proporsi sul mercato con una offerta di servizi ancora più completa.
Proprio GFM Imbottiture, insieme a Desplanches, Intercar e Stragliotto, è stata protagonista della iniziativa “Porte Aperte alla Clarius” che il 28 e 29 marzo 2009 ha visto molte Imprese del Centro Italia convergere a Recanati per un sereno momento di incontro e di informazione sulle più recenti e qualificate proposte nel settore funerario.
Siamo davvero soddisfatti per la risposta ottenuta, e contiamo di ripetere l’evento anche in altre zone d’Italia”. Parla il signor Giuliano Pepa, il direttore dell’area produttiva di Clarius. “La nostra produzione si compone di diversi elementi, adatti ad ogni circostanza e che possono essere impiegati nelle cappelle funerarie, in chiesa e per allestire camere ardenti o cerimonie funebri in genere. In molti articoli compare la materia plastica, interpretata con preziosità e con leggerezza. La trasparenza del plexiglas viene sfruttata per catturare e per riverberare ogni bagliore presente nell’ambiente; in questo modo le forme si alleggeriscono e la materia diviene impalpabile, aerea. Naturalmente adoperiamo il metallo, che utilizziamo in preziose finiture: acciaio inox spazzolato, argento, oro zecchino e nell’esclusivo colore oro “Sunset”, dai tratti caldi e rosati.

Poniamo grande attenzione alla tecnologia: fanno parte delle collezioni un display sequenziale di immagini digitali, una torcia elettronica ed un crocifisso che sfruttano il principio della fibra ottica. Proponiamo anche una straordinaria applicazione delle lampade led di ultima generazione, capaci di produrre mille possibili colori, per vestire di misteriosi bagliori l’ambiente della camera ardente. E tutto, sempre, all’insegna della semplicità di trasporto e di montaggio, momenti fondamentali nell’allestimento delle camere ardenti e a volte fonte di vera preoccupazione per gli impresari. Ogni elemento è concepito per essere assemblato in loco velocemente e stabilmente ed è trasportabile in tutta sicurezza grazie ad apposite valige imbottite”.
L’Architetto Paolo Basilici è il designer cui si deve la quasi totalità della produzione Clarius, ivi compresa la recentissima “Linea Lamda”, caratterizzata da lucentezza delle forme e da un volume minimale.
L’intera Collezione Funeris è presentata in set stilisticamente coerenti, ma nessuno vieta di comporre liberamente l’arredo, combinando più oggetti, mixando funzioni e finiture diverse, il tutto grazie alla intercambiabilità funzionale dei singoli elementi ed alla sostanziale unità stilistica. Siamo pronti a mettere a disposizione delle Imprese Funerarie italiane la nostra esperienza per offrire, all’occorrenza, studi e allestimenti personalizzati per la realizzazione di Case Funerarie ad opera di un partner serio, capace di tradurre in concreto ogni necessità ed ogni desiderio”.
 
Carmelo Pezzino

Bergamo - Cedesi Forno Crematorio per Animali

Biemme Special Cars

Abbattitore Salme - Coccato e Mezzetti

Car Fibreglass

Rotastyle - L'arte del prezioso ricordo

STUDIO 3A - Risarcimento Assicurato SRL

GIESSE

Infortunistica Tossani

Alfero Merletti - Studio Legale

Scrigno del Cuore

Tanexpo