all'insegna del numero 31 le ultime novità di Casa Pilato

un numero fortunato




















Il 31 è certamente un numero fortunato per la PILATO, essendosi rivelato ricorrente, in questi ultimi mesi, nella attività della azienda veneta. Infatti, il 31 dicembre del 2003 è stata consegnata la trentunesima macchina del nuovo modello MERCEDES BENZ 211 classe e nelle due versioni, la SPIRIT, a passo corto, e la ITALIA 2+2, a passo lungo.
È certamente una grande soddisfazione per la PILATO essere riuscita, in soli due mesi, ad allestire un numero così alto di automezzi, soprattutto se consideriamo che, parallelamente, sono state esaudite le prime richieste dei nuovi Furgoni VITO e sono stati portati avanti ricerca, sviluppo e produzione di tutti i modelli che, a breve, saranno protagonisti di TANEXPO 2004.
L'ennesimo "miracolo" compiuto dalla PILATO, a testimonianza di una eccellente organizzazione aziendale basata su standard tipici delle più grandi Case automobilistiche. Un miracolo, però, che non sarebbe stato possibile in assenza dei veri protagonisti: le Imprese di Onoranze Funebri che scelgono Pilato e che si dimostrano pronte a recepire tutte quelle novità che garantiscono l'ottima qualità del servizio. A loro va il ringraziamento della PILATO con l'impegno, sempre confermato dai fatti, di mettere a disposizione, oggi come in futuro, il meglio di innovazione, tecnologia, assistenza.
 
Roberta Balboni

Bergamo - Cedesi Forno Crematorio per Animali

Biemme Special Cars

Abbattitore Salme - Coccato e Mezzetti

Car Fibreglass

Rotastyle - L'arte del prezioso ricordo

STUDIO 3A - Risarcimento Assicurato SRL

GIESSE

Infortunistica Tossani

Alfero Merletti - Studio Legale

Scrigno del Cuore

Tanexpo