La festa di una grande famiglia

Più di mille gli ospiti provenienti da ogni parte d'Italia e d'Europa per festeggiare il cinquantesimo anniversario della Fonderia Artistica di Montorio.

Così come si era annunciata, la Festa di Biondan per il Cinquantesimo Anniversario di attività ha rappresentato in pieno lo spirito e l'entusiasmo di tutta la famiglia: una serata da condividere con tutti coloro che hanno seguito, apprezzato, stimolato, provocato e mantenuto vivo il lavoro di un'azienda che, nata nel 1956 da una brillante intuizione imprenditoriale dei due fratelli Walter ed Arturo Biondan, oggi rappresenta un Gruppo importante ed affermato anche a livello internazionale.
Le oltre mille persone presenti sono state accolte con amichevole spontaneità presso la sede di Montorio dove Walter e Arturo hanno voluto accanto a loro, oltre ai familiari, tutti coloro che hanno contribuito con il proprio lavoro e con grande passione al successo del marchio Biondan nel mondo. Presenti gli oltre cento dipendenti, i concessionari, i clienti e gli amici. Prevedendo una copiosa affluenza, tutto è stato predisposto e organizzato con cura. All'ingresso una piccola esposizione di opere bronzee di particolare rilievo artistico ha dato il benvenuto agli ospiti insieme ai componenti della Famiglia Biondan, per l'occasione schierata al completo e partecipe di ogni momento della serata.
I protagonisti sono stati loro, i due fratelli, i cavalieri Walter e Arturo Biondan. Difficile sintetizzare in poche righe il profilo di due persone che, in tanti anni di lavoro, si sono guadagnate stima e ammirazione da parte di quanti hanno lavorato insieme a loro. Di certo i due fratelli non hanno mai dimenticato le proprie radici, il proprio passato di povertà e di ristrettezze economiche, ma ricco di valori umani. Hanno utilizzato le proprie capacità, le proprie qualità e la propria esperienza per fare della Biondan un'azienda leader. Hanno avuto un'idea brillante cinquanta anni fa e l'hanno trasformata in una storia di successo, nel corso della quale ci sono stati, come è naturale, imprevisti e delusioni, trionfi e soddisfazioni, alti e bassi. Ma a Walter e Arturo Biondan non è mai mancata la fiducia in quello che stavano realizzando. Anche nei momenti difficili, in cui si saranno chiesti se valesse la pena andare avanti, hanno sempre avuto il coraggio di continuare per la strada intrapresa. Walter e Arturo hanno avuto anche il merito di proporsi ai clienti con la discrezione e con l'umiltà di chi vuole migliorare, ascoltando ogni piccolo consiglio e suggerimento. Questa è la loro filosofia: infatti hanno voluto circondarsi di persone che lavorano "con loro" piuttosto che "per loro", perché se si lavora bene e si scelgono le persone giuste, una azienda ha sempre il successo che merita. Proprio la loro grande umanità è diventata il valore aggiunto per entrare nel cuore delle persone. La festa si è protratta fino a notte: tra una portata di risotto ed un brindisi, i balletti a ritmo di musica brasiliana si sono alternati all'estrazione di allettanti premi e alla consegna di reciproci ed affettuosi riconoscimenti di gratitudine e stima, per giungere ad un travolgente finale danzante animato dalla coinvolgente musica degli anni '80. La gioia e l'entusiasmo espressi dai componenti della famiglia si sono diffusi tra gli ospiti con energia dilagante e l'atmosfera, all'inizio lievemente formale quasi a dimostrazione della stima professionale rivolta all'azienda ospite, si è tramutata in semplice e spontanea voglia di divertirsi insieme.
Una grande festa, dunque. La festa di una Grande Famiglia!
 
Ida Salvitto

Bergamo - Cedesi Forno Crematorio per Animali

Biemme Special Cars

Abbattitore Salme - Coccato e Mezzetti

Car Fibreglass

Rotastyle - L'arte del prezioso ricordo

STUDIO 3A - Risarcimento Assicurato SRL

GIESSE

Infortunistica Tossani

Alfero Merletti - Studio Legale

Scrigno del Cuore

Tanexpo