DI.Se.F. - Distribuzione Servizi Funebri

Distribuzione Servizi Funebri

Queste le peculiarità di una azienda capace di offrire un eccellente servizio globale a tutte le agenzie di onoranze funebri.

"Chi opera nel settore delle onoranze funebri sa quanto sia importante ed impegnativo organizzare un servizio esequiale. L'impresario funebre svolge un lavoro che deve obbedire a precise norme legali e rappresentare anche nella forma il rispetto per il defunto. Un lavoro che spesso si svolge all'insegna della estemporaneità, che necessita di tempestività e, sempre e comunque, di grandi puntualità ed efficienza".
Maurizio Mortale ci parla della Di.Se.F. - Distribuzione Servizi Funebri - nata nel 2000 come naturale evoluzione della impresa di famiglia costituita nel 1967 dal padre Oreste.
"La nostra azienda è ancora caratterizzata da una conduzione di tipo prettamente familiare. Papà continua ad occuparsene, aiutato da me e da mio fratello Marco. Agli inizi ci dedicavamo esclusivamente al trasporto funebre, nazionale ed internazionale. Oggi, forti della esperienza maturata in questi anni e consapevoli di tutte le esigenze delle imprese di settore, siamo in grado di offrire un servizio completo per qualunque onoranza funebre. Il nostro è un lavoro che richiede serietà, professionalità, responsabilità e competenza. Possiamo vantare, con orgoglio, la grande qualificazione professionale del personale alle nostre dipendenze da oltre un ventennio e l'assoluta eccellenza del parco automezzi e degli articoli funerari impiegati".


Avete un forte legame con diversi produttori.
"Con alcune aziende abbiamo sviluppato e consolidato nel tempo un rapporto di collaborazione intenso e proficuo che ci ha permesso di crescere molto. Due esempi su tutti: PILATO e SCACF. I nostri più di trenta automezzi sono quasi tutti firmati dalla Casa veneta, grazie anche all'antica amicizia che ha legato mio padre, fin da quando ha avviato l'attività, a Luigi Pilato, ancora oggi ricordato da noi tutti con grandissimo affetto. PILATO è davvero leader indiscusso nel settore delle autofunebri: la migliore qualità realizzativa, le linee sicuramente innovative di tutti i modelli, la più efficiente assistenza commerciale e tecnica, la rendono il partner ideale per chi, come noi, vuole improntare su canoni di assoluta eccellenza i propri servizi. Altrettanto devo dire della SCACF. Un ampio catalogo, capace di soddisfare qualsiasi esigenza e tutto incentrato sulla massima qualità e sul migliore rapporto con il prezzo, ci permette di offrire soluzioni ideali ai nostri clienti. Ecco perché proponiamo esclusivamente cofani SCACF".

La vostra attività è storicamente incentrata sul trasporto funebre.
"L'ho già detto prima: nati storicamente per svolgere trasporti funebri, ci stiamo evolvendo sempre più verso un servizio completo. La nostra organizzazione garantisce che ogni servizio sia sempre commisurato alle esigenze ed alle tradizioni delle agenzie committenti. Con la professionalità, l'efficienza e la puntualità che si convengono ad una moderna azienda di servizi la Disef fornisce alle imprese tutta la documentazione necessaria agli effetti legali e civili, una vasta scelta di cofani a pronta consegna, autofunebri dell'ultima generazione Mercedes più altre auto di supporto per portafiori ed eventuale accompagno persone del corteo, valletti portacassa in abito scuro, composizioni floreali, ornamenti per camere ardenti e cappelle, annunci mortuari, ringraziamenti, libro firme. Con una organizzazione snella e dinamica e, lo ribadisco, con la grandissima professionalità dei nostri dipendenti".

Vi abbiamo visti impegnati nei solenni funerali di stato dei diciannove militari di Nassirya.
"Molti sono stati i personaggi illustri del cui trasporto funebre ci siamo occupati in tutti questi anni. A cominciare dal grande Totò, che papà ha accompagnato alla sua ultima dimora di Napoli, per finire con tre romani doc, Claudio Villa, Sandro Ciotti e Alberto Sordi. Ma raramente abbiamo vissuto momenti di intensità emotiva quali quelli delle esequie dei ragazzi italiani caduti in Iraq".

Progetti per il futuro?
"Andare avanti per la strada intrapresa, con ottimismo e con attenzione alla evoluzione futura della professione. La nostra categoria si appresta a vivere una fase di grandi trasformazioni, capace di proporre concrete opportunità di crescita. Che dovremo essere pronti a raccogliere. Lo abbiamo chiaramente compreso a Modena in occasione di TANEXPO 2004, una formidabile occasione di approfondimento delle nostre problematiche e di incontro con i colleghi provenienti da tutta Italia. La biennalità di TANEXPO è utile, a mio avviso, non tanto per le novità di prodotto presentate che, forse, potrebbero richiedere un intervallo più lungo, quanto piuttosto per il confronto delle diverse esperienze.
 
Roberta Balboni

Bergamo - Cedesi Forno Crematorio per Animali

Biemme Special Cars

Abbattitore Salme - Coccato e Mezzetti

Car Fibreglass

Rotastyle - L'arte del prezioso ricordo

STUDIO 3A - Risarcimento Assicurato SRL

GIESSE

Infortunistica Tossani

Alfero Merletti - Studio Legale

Scrigno del Cuore

Tanexpo