"Ma io quanto deduco?"

L'Azienda veneta fornisce anche una prima consulenza sulle possibilità di detrazioni fiscali legate all'acquisto di una autofunebre.

La fine dell'anno è, tradizionalmente, uno dei periodi in cui l'attività dei produttori diviene più vivace e frenetica, non solo perché bisogna raggiungere con successo obiettivi prefissati e traguardi sempre nuovi e più ambiziosi, ma anche perché si innescano, nella clientela, meccanismi legati a problematiche fiscali che, in prossimità della chiusura dei bilanci di esercizio, fanno maturare la consapevolezza di dover procedere a nuovi acquisti per usufruire delle relative detrazioni.
Ne parliamo con Dario Andreotto, direttore commerciale di Biemme Special Cars, una delle aziende leader, in Italia e all'estero, nel mercato delle autofunebri.
"Effettivamente è proprio così! Anche i nostri agenti, spesso, sollecitano il cliente con l'affermazione "È ora che tu spenda un po'!",  stimolando la riflessione sull'opportunità di effettuare investimenti utili a rinnovare e a qualificare maggiormente la propria attività. Accade spesso che, durante le diverse fasi della trattativa, mi venga chiesto quali vantaggi, in termini di detrazioni fiscali, derivino dall'acquisto di una nuova vettura. Premesso che ciascuna azienda ha proprie dinamiche amministrative e, di conseguenza, necessità e modalità assolutamente personalizzate, esistono tuttavia elementi di valutazione che potremmo definire standard. Per le imprese di onoranze funebri, la macchina è un mezzo necessario per svolgere la propria attività, ovvero è un bene strumentale cui spetta una detrazione del 100% frazionata  nel periodo di ammortamento. A fronte, ad esempio, di una spesa di 100.000 euro da ammortizzare in cinque anni, la detrazione sarà di 20.000 euro l'anno. Diverso è, invece, il caso di acquisto di un bene strumentale in leasing in cui detrarremo l'anticipo e la somma totale delle rate pagate "per competenza", frazionando quindi l'intero importo nella durata del leasing stesso. Questi sono, di solito, i chiarimenti che diamo al cliente per soddisfare le sue prime curiosità rimandandolo, per una analisi più approfondita, ad un colloquio con il proprio commercialista. Noi vogliamo essere per gli Impresari un fondamentale punto di riferimento per tutti i quesiti che gravitano attorno ad un acquisto così importante come quello di una autofunebre. Che deve essere, ovviamente, un'auto Biemme Special Cars".
 
Claudia Grassi

Bergamo - Cedesi Forno Crematorio per Animali

Biemme Special Cars

Abbattitore Salme - Coccato e Mezzetti

Car Fibreglass

Rotastyle - L'arte del prezioso ricordo

STUDIO 3A - Risarcimento Assicurato SRL

GIESSE

Infortunistica Tossani

Alfero Merletti - Studio Legale

Scrigno del Cuore

Tanexpo