TANEXPO World Russia

La "Campagna di Russia"

Pochi giorni ci separano ormai dal via a Necropolis - Tanexpo World Russia 2014, la tradizionale fiera specializzata russa cui da quest’anno si affianca, quale partner votato ad imprimere una decisa impronta internazionale, l’ormai collaudata macchina organizzativa di Tanexpo World. Pur in una situazione politico economica assai confusa, nella quale le possibili sanzioni messe in atto dai Paesi occidentali nei confronti del governo Putin rischiano di ostacolare le relazioni commerciali, un buon numero di aziende europee, italiane in particolare, sarà presente dal 28 al 30 ottobre 2014 nei padiglioni dell’All Russian Exhibition Centre di Mosca. Migliaia di visitatori, provenienti dalla Russia e da tutta l’area dell’est Europa, potranno così verificare di persona il valore di prodotti cui viene riconosciuta la eccellente qualità, frutto di una avanguardia di tecniche lavorative, di materiali impiegati e di design difficilmente riscontrabili nella produzione locale.
La Russia rappresenta, oggi più che mai, una concreta opportunità per incrementare le esportazioni su un mercato nuovo, ricco e in costante espansione. Il Paese, che conta circa 140 milioni di abitanti, fa parte del così detto “sistema BRICS”, ovvero le cinque nazioni emergenti con il più elevato tasso di crescita economica. L’aumento esponenziale dei consumi interni, del volume del credito e del numero di persone che accedono ad un relativo benessere offrono alle nostre industrie uno scenario davvero interessante. Il mercato russo delle onoranze funebri sviluppa un volume d’affari annuale di circa 2 miliardi di euro, escluso l’ambito cimiteriale nei confronti del quale il governo centrale, tramite le municipalità, ha in programma ingenti investimenti per la creazione di nuovi cimiteri e per la modernizzazione degli esistenti; nel Paese sono attive circa 10.000 imprese che gestiscono poco più due milioni di decessi l’anno, il 15% dei quali fa riferimento alla classe medio alta della popolazione, quella con una maggiore propensione alla spesa anche in occasione del funerale di un proprio congiunto. Non dimentichiamo che Mosca ha una popolazione di quasi 12 milioni di abitanti e che, secondo una recente indagine condotta da Forbes, è la città con il maggior numero di milionari a livello mondiale.
A Necropolis non mancheranno convegni su temi di grande rilevanza e incontri b2b che metteranno in contatto gli acquirenti russi e dei Paesi ex-sovietici con le aziende internazionali presenti. Per scoprire gli appuntamenti, le tariffe e le modalità di partecipazione (ma gli spazi espositivi ancora disponibili sono pochissimi!) potrete consultare i siti www.tanexpo.comwww.tanexpoworld.com.
La preparazione dell’appuntamento moscovita, pur rispondendo appieno agli obiettivi legati al marchio Tanexpo (qualità, internazionalità, business, networking), non ha distolto l’attenzione degli organizzatori dal definire i primi tasselli della edizione 2016 della rassegna bolognese che intende confermarsi quale fondamentale punto di riferimento per il sistema funerario e cimiteriale italiano ed internazionale: confermate le date (1, 2 e 3 aprile), a breve avranno inizio le acquisizioni commerciali per le quali, ancora una volta, sono previste condizioni particolarmente vantaggiose per gli espositori del 2014 e per le aziende che confermeranno la propria partecipazione secondo le diverse scadenze programmate.
Ma altri interessanti scenari si vanno delineando per il 2015. Tanexpo tornerà nuovamente in Sud America, in Paesi emergenti nei quali esiste una forte richiesta di prodotti e di tecnologia, per mettere in contatto con una offerta internazionale di elevata qualità la domanda interna di un intero continente in costante sviluppo economico e in cui sta crescendo velocemente la capacità di spesa di una sempre più vasta fetta di popolazione. A settembre, invece, avremo il ritorno in Italia, dopo molti anni e in occasione dell’Expo 2015, del Congresso Mondiale di Fiat-Ifta: l’evento, durante il quale verranno anche festeggiati i cinquant’anni di Feniof, rappresenterà, oltre che un momento di incontro, di confronto e di aggiornamento, anche una ulteriore opportunità per le aziende presenti di proporsi ad un mercato globale.
 
 
Carmelo Pezzino


Bergamo - Cedesi Forno Crematorio per Animali

Biemme Special Cars

Abbattitore Salme - Coccato e Mezzetti

Car Fibreglass

Rotastyle - L'arte del prezioso ricordo

STUDIO 3A - Risarcimento Assicurato SRL

GIESSE

Infortunistica Tossani

Alfero Merletti - Studio Legale

Scrigno del Cuore

Tanexpo