Biemme Special Cars a Tanexpo 2010

"E' bellissima! Non ci sono paragoni..."

Chiunque abbia avuto modo di passare davanti allo stand di Biemme Special Cars, nel padiglione 16 di Tanexpo 2010, non avrà potuto non vedere l’enorme folla accalcata intorno a tutti i modelli esposti ed impegnata ad osservarne da vicino ogni minimo particolare. La presenza di affascinanti ragazze, bellissime ed elegantissime nella loro divisa, ha conferito ulteriore charme ad uno spazio in cui, fra le tante proposte che bene sintetizzavano, anticipandole, le nuove tendenze per il futuro, protagonista assoluta e oggetto del desiderio di tutti i presenti è stata l’ultima creazione di Casa Biemme, la prima autofunebre allestita sul telaio della neonata Classe E Mercedes Benz e destinata ad imporsi sul mercato europeo di cui, ancora una volta, l’azienda ha saputo cogliere perfettamente le reali esigenze.
La Metis può davvero essere considerata un “prodotto di rottura”, nuovo nel concept e completamente diverso da ogni altra soluzione: si propone con linee rinnovate che si fanno notare immediatamente e con un design imponente ed armonioso, molto bene raccordato con l’abitacolo. Tutti i particolari sono curati nei minimi dettagli e le finiture sono di altissimo livello, così come solo una produzione Biemme Special Cars sa garantire. Le dimensioni sono da ammiraglia e si superano i 6 metri di lunghezza, ma pur così grande la vettura non perde alcunché in eleganza. Le evidenti muscolature della fiancata, che delineano i passaruota posteriori, le danno slancio e le conferiscono una linea molto ricercata e di grande impatto visivo. Altra importante innovazione è quella relativa agli interni del vano feretro, in termini estetici e di praticità: l’allestimento è inappuntabile e l’ambiente è caldo, accogliente e spettacolare, capace di esaltare l’importanza di ogni cofano funebre, anche di quelli fuori misura. Si possono avere cinque versioni, Executive, Steel Design, Leather Design, Top Marbled Design e Top Crystal Design, con ampie possibilità di personalizzare i colori. La motorizzazione, con i suoi 204 cavalli, regala prestazioni elevate e consumi molto contenuti che la rendono adatta ad ogni tipo di utilizzo nel comfort più assoluto.
Una vettura giovane che piace ai giovani, ma che non mancherà di affermarsi anche presso un pubblico più maturo ed esperto, capace di cogliere appieno un prestigio che deriva dai principi e dallo stile di Biemme Special Cars, vero punto di riferimento per il mercato italiano ed internazionale: elevata tecnologia, massima funzionalità, raffinata eleganza. L’assoluta affidabilità, la sicurezza e l’economicità emergeranno nel tempo, giorno dopo giorno. E a nessuno è sfuggito il commento che più di ogni altro ha gratificato tutti coloro che, senza mai risparmiarsi, hanno lavorato al progetto: “È bellissima! Non ci sono paragoni …”.
 
Carmelo Pezzino

Bergamo - Cedesi Forno Crematorio per Animali

Biemme Special Cars

Abbattitore Salme - Coccato e Mezzetti

Car Fibreglass

Rotastyle - L'arte del prezioso ricordo

STUDIO 3A - Risarcimento Assicurato SRL

GIESSE

Infortunistica Tossani

Alfero Merletti - Studio Legale

Scrigno del Cuore

Tanexpo